[LOGICA] Strategia statistica per vincere alla battaglia navale.

Uno dei giochi più semplici in cui applicare logica matematica è la battaglia navale. Per molti si tratta di un gioco di “culo” e un pizzico di intelligenza. Una volta sparato “a caso”, se si ha la fortuna di prendere la nave, si tratta solo di capire come è messa, se per orizzontale o verticale, e sparare accanto cercando di affondarla.

In realtà, anche se non molto, ma c’è la possibilità di applicare maggiore strategia, anche in un gioco così semplice come la battaglia navale. Prendiamo ad esempio un quadrato di 10 x 10 (il classico che si disegna a quadretti nei quaderni durante le ore di lezione).

Oltre ad andare a caso esistono due modi di “setacciare” il mare alla ricerca delle navi:

Metodo A (un colpo ogni due caselle)
Si setaccia lo schema con 50 colpi con la certezza matematica di avere non solo individuato tutte le navi, ma probabilmente anche la loro posizione (almeno per buona parte delle navi).

Metodo B (un colpo ogni tre caselle)
Si ricercano le navi con una logica più rapida (sono sufficienti 34 colpi infatti) per riuscire a portare a casa un risultato migliore, aumentando il rischio di perdersi le navi lunghe due quadratini.

schemi-battaliga-navale-per-avere-maggiori-probabilita-di-vittoria

La scelta se applicare una strategia o l’altra è legata alla decisione presa ad inizio partita in merito a quante navi da due saranno dislocate sulle mappe. Una strategia vincente è iniziare con lo schema B e qualora non si fossero ancora individuate tutte le navi, dopo il 34° colpo (cosa rara ma possibile), potrete sempre passare al setaccio integrando lo schema con uno pseudo schema A, anche se sarà difficile integrarlo vista la differenza sostanziale di pattern.

Una simulazione al computer dimostra alla 34° mossa più efficacie lo schema B nella ricerca delle navi nemiche, dimostrando una probabilità di individuare tutte le navi più alta di quella dello schema A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Current month ye@r day *